• Istituto-Penale-per-i-Minorenni-di-Roma-“Casal-del-Marmo”

Ancora una tragedia tra le fila della Polizia Penitenziaria: si toglie la vita un poliziotto all’IPM di Roma

Il Coordinamento Nazionale Si.N.A.P.Pe. Giustizia Minorile, unitamente al personale di
Polizia Penitenziaria, esprime vive espressioni di cordoglio e vicinanza alla famiglia del
collega A.P. 42enne, celibe e originario campano, lo stesso prestava servizio all’Istituto
Penale per Minorenni di Roma ove ieri ha messo in atto, nella caserma agenti, un gesto auto
conservativo mediante impiccagione.
Non siamo a conoscenza di definite connotazioni relative al suddetto gesto ma il forte grido
di allarme che come Organizzazione Sindacale lanciamo è quello che l’Amministrazione
centrale e periferica intraprenda serie e concrete azioni di intervento nonché di supporto
psicologico, mediante sistemi tecnici efficaci, a favore del personale che intende avvalersene
affinché non si registrino più, nel nostro Paese, crescenti e paradossali suicidi di colleghi,
proprio come quello di alcuni giorni fa all’I.P.M. di Bologna.

Comunicato IPM Roma

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *