• canton-mombello

Casa Circondariale Brescia – Sui progetti rieducativi dei detenuti

La Direzione della Casa Circondariale di Brescia, nella comunicazione in oggetto, ha rilasciato alcune specifiche sull’attività riformativa chiamata “Aikido”.
La Direzione ha avuto modo di sottolineare che il corso non tratta di alcuna arte marziale, ma di un’attività volta a migliorare i rapporti relazionali.

In allegato la comunicazione completa della Direzione

Casa Circondariale Brescia – Sui progetti rieducativi dei detenuti

Share This Post

About Author: Marco Gordiani