CASA CIRCONDARIALE CATANIA PIAZZA LANZA – Servizio di sentinella Armata.

Egregio Signor Provveditore,

la scrivente organizzazione sindacale ha la necessità di evidenziarle che, il personale di Polizia Penitenziaria impegnato nel servizio armato di sentinella presso la Casa Circondariale di Catania Piazza Lanza, per la stagione estiva soffrirà il caldo come, di fatto, soffre tutte le intemperie. L’attuale sistema di ventilazione previsto per le garitte sul muro di cinta, messo in funzione per il solo periodo estivo, appare assolutamente insufficiente a contrastare il caldo del periodo estivo e la frigidità invernale. Al fine di evitare danni alla salute del personale, seri problemi di salute e malesseri, riteniamo necessario chiederle di attivarsi affinché nelle garitte vengano istallati sistemi di climatizzatori, anche mobili, per contrastare il clima caldo o freddo a secondo della stagione. Pur riconoscendo che la postazione sul camminamento del muro di cinta, è utile al fine di proteggersi dalle intemperie il personale di Polizia Penitenziaria ivi in servizio, riteniamo debba essere messo nelle condizioni di poter avere postazioni idonee, nei momenti di intemperie, pertanto,  riteniamo necessario l’intervento da parte dell’Ufficio Tecnico e dell’U.S.Pe.V. di codesto Provveditorato al fine di dare le giuste disposizioni e la possibilità di istallare i sistemi di climatizzazione utili alla salute del personale. Riconoscendo la sua sensibilità per il benessere del personale di Polizia Penitenziaria, siamo certi di una sua sollecite azione tesa a rendere meno difficoltoso il servizio del personale.

Nel ringraziarla anticipatamente, restiamo in attesa di conoscere le determinazioni che saranno adottati.

cc-catania-piazza-lanza-istallazione-sistemi-di-climatizzazione-sul-muro-di-cinta