• 8fd166b1-7378-40f0-b42f-e8529c4d51b8

CASA CIRCONDARIALE DI BARCELLONA P.G. – Individuazione del personale di Polizia Penitenziaria nelle funzioni di Preposto

Egregio Signor Direttore
in riferimento a quanto in oggetto, questa organizzazione sindacale ha ricevuto numerose segnalazioni riguardanti le modalità d’impiego del personale di Polizia Penitenziaria in qualità di Preposto.
Pare che le scelte dei preposti ricada direttamente su coloro i quali hanno fatto esplicita richiesta senza che si possa affidare l’incarico a coloro i quali hanno anzianità di servizio maggiore o siano distaccati da altre sedi. Al fine di evitare inutili contenziosi si invita codesta Direzione a volere dare le opportune indicazioni al responsabile dell’Area Sicurezza, al fine di riconoscere le funzioni al personale di Polizia Penitenziaria, attraverso una giusta e corretta individuazione della figura cosi come previsto dalla vigente normativa. A tal proposito si rammentano le disposizioni in atto vigenti, il D.P.R. 15 febbraio 1999, n. 82, recante “Regolamento di servizio del Corpo di polizia penitenziaria”, alla legge 15 dicembre 1990, n.395 e all’art. 2, del decreto legislativo 30 ottobre 1992, n. 443, recante la(Gerarchia),”………… comma 2, nell’ambito dello stesso ruolo la gerarchia è determinata dalla qualifica e, nella stessa qualifica, dall’anzianità. Comma 3, l’anzianità è determinata dalla data del decreto di nomina o di promozione; a parità di tale data, da quella del decreto di promozione o di nomina alla qualifica precedente e, a parità delle predette condizioni, dall’età,, salvi, in ogni caso, i diritti risultanti dalle classificazioni ottenute negli esami di concorso, negli scrutini per merito comparativo e nelle graduatorie di merito”. Si menziona, ancora, che l’Art. 39, del D.P.R. 15 febbraio 1999, n. 82 prescrive le attività dei Preposti ai singoli servizi con molta chiarezza. Si rimane in attesa di conoscere le determinazioni che la S.V. vorrà adottare in tempi estremamente rapidi.

casa-circondariale-di-barcellona-p-g-individuazione-del-personale-di-polizia-penitenziaria-nelle-funzioni-di-preposto

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *