• 382180-995x597

CASA CIRCONDARIALE DI BENEVENTO – Problematiche MOS – Protesta del Personale

Egregio Direttore,
giungono lamentele da parte del Personale di Polizia Penitenziaria in servizio presso l’istituto da Lei diretto, in quanto sembrerebbe che la qualità, la quantità e varietà del cibo servito dalla mena di servizio non rispecchi in alcun modo i menù stabiliti.
Infatti, parrebbe che come primo piatto sia sempre servita la pasta con il sugo semplice, i secondi piatti, quali carne, pesce (rigorosamente congelati) e cibi in scatola siano di qualità assolutamente scadente e di sottomarche e che la frutta non sia di stagione, anzi, probabilmente conservata per lungo tempo all’interno del frigorifero.
Certamente tale situazione non può essere determinata dal personale operante all’interno della mensa che può vantare un esperienza decennale , tirando fuori il meglio dal peggio che gli viene fornito.
A fronte di tali motivazioni, ampiamente rappresentare senza che alcun provvedimento in merito fosse adottato dalla Ditta appaltatrice, al fine di garantire la propria salubrità e salvaguardarne i diritti sanciti dalla normativa, attualmente non rispettati, una parte di personale dal 05 maggio u.s. ha indetto l’astensione della fruizione della mensa ordinaria di servizio. Pertanto, la Scrivente O.S. chiede alla S.V. , accertata la fondatezza della doglianza, di voler
immediatamente diffidare la Ditta in questione ad attenersi a quanto previsto dal contratto di
appalto.
Nella convinzione che la S.V. saprà comprendere la gravità e l’urgenza di quanto lamentato
ed il malcontento che ingenera la questione nel personale, si resta in attesa di un sollecito
riscontro.

08-bn-sl-cc-benevento-problematiche-mos

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *