• ascensore_1217

CASA CIRCONDARIALE DI BOLOGNA – Ascensore “Caserma Agenti”

Egregio Direttore,
una questione che si trascina da qualche tempo è quella della mancata riparazione dell’ascensore presente presso la “Caserma Agenti”. Da circa tre mesi è guasto l’unico ascensore della struttura di cui trattasi, nonostante le note e i solleciti prodotte dalla scrivente O.S., non è stato ancora riparato, come conferma il cartello con la dicitura “Fuori servizio”, che fa bella mostra di se da molto tempo. Il problema dell’ascensore si presenta a intervalli regolari: almeno una volta al mese si rompe, ma quasi sempre, però, il guasto è stato risolto in pochi giorni. Non in questo caso. Purtroppo, i disagi che ci raccontano, quotidianamente, il
personale alloggiato sono diversi e riguardano anche l’annosa carenza d’acqua calda. Disagi, questi, che
incidono sullo stato d’animo del lavoratore, già fortemente appesantito dal disagio legato all’ambiente
lavorativo. Alla luce di quanto sopra denunciato, il SiNAPPe chiede alla Dirigenza della Casa Circondariale
di Bologna un urgente intervento di riparazione.

Ascensore

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *