• bologna-cc

CASA CIRCONDARIALE DI BOLOGNA – mancata campionatura alimenti mensa obbligatoria di servizio – seconda richiesta illustrazione programma di sorveglianza sanitaria

Egregia Dottoressa,
in riferimento a quanto in oggetto e a quanto previsto dal D.Lgs. 81/2008, all’art. 25, comma 1,
punto g) e all’art. 41, si richiede un’illustrazione del programma di sorveglianza sanitaria, in
particolare entrando nel merito del significato delle visite, dei singoli esami cui sono sottoposti i
lavoratori e della periodicità prevista in relazione alle diverse situazioni di rischio identificate in
questo Istituto penitenziario. Inoltre, ci giunge notizia dal RLS, DE CASTRO Fabio, che nella
mensa ‘Agenti’ del carcere di cui trattasi non sarebbe effettuata la campionatura degli alimenti per
garantire la rintracciabilità dei prodotti consumati nei giorni precedenti, per un’eventuale insorgenza
di sintomatologia collettiva di una sospetta tossinfezione alimentare

casa-circondariale-di-bologna-campionatura-mos-e-sorveglianza-sanitaria

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *