• Carcere Dozza (BO) - penitenziario

Casa Circondariale di Bologna – verifica condizione alloggi e rispettivi arredi

Egregio Direttore,

in riferimento alla conclusione dei contratti per l’assegnazione delle unità allocative al personale di Polizia Penitenziaria, la scrivente O.S. sottolinea l’esigenza di effettuare un controllo preventivo sullo stato degli alloggi e dei rispettivi arredi.

La sola firma del contratto non garantisce lo stato degli stessi, ma deve essere supportata da idonei strumenti di controllo e verifica da parte dell’Amministrazione.

Questa O.S., a tal fine, chiede di dotare il personale addetto alla caserma agenti di “registro di verifica” o altro strumento idoneo, che sarà compilato alla presenza del personale assegnatario all’atto della consegna dell’alloggio e firmato da entrambe le parti.

Distinti Saluti.

Casa Circondariale di Bologna – verifica condizione alloggi e rispettivi arredi

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *