• image

CASA CIRCONDARIALE DI BRESCIA – Elogiabile operazione della Polizia Penitenziaria. Sventato tentativo di suicidio.

Egregia Direttrice,

corre l’obbligo, da parte della scrivente Segreteria Nazionale dell’Organizzazione Sindacale in intestazione, rappresentativa di donne ed uomini del Corpo di Polizia Penitenziaria, esprimere vivi voti di apprezzamento e gratitudine a tutti i quattro poliziotti penitenziari che, sabato sera scorso, hanno sventato il tentativo di suicidio di un detenuto, presso l’Istituto da Lei diretto. Tale operazione, grazie alla solerte e zelante attività di vigilanza ed osservazione, ha evitato che, ancora una volta, nelle carceri del Paese potesse registrarsi un evento cosi critico e poco dignitoso per la dignità umana e per la collettività tutta. È proprio Voltaire che sosteneva “Il grado di civiltà di un Paese si misura osservando la condizione delle sue carceri” e oggi ci ritroviamo palesemente dinanzi a poliziotti penitenziari che, seppur operanti in condizioni precarie su tutto il territorio nazionale, hanno donato lustro all’immagine del Corpo e alle Istituzioni tutte, salvando una vita umana che aveva confezionato un gesto anti conservativo. Pertanto, alla luce di quanto sopra esposto e argomentato, Voglia la S.V. valutare l’attivazione del protocollo per il giusto riconoscimento in seno all’ex art.82 D.P.R.82/99 a carico dei poliziotti penitenziari coinvolti nell’episodio de quo. Certi di una Sua sensibile attenzione alla presente.

C.C. “Nerio Fischione” Brescia. Elogiabile operazione della Polizia Penitenziaria.

 

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *