• brescia-canton-monbello-cc

CASA CIRCONDARIALE DI BRESCIA – Richiesta cambio turno tra diverse U.O. – Sostituzione unità controllo pacchi

Egregio Direttore, come stabilito durante più incontri sindacali tenutisi presso codesta Casa Circondariale, si chiede l’opportunità per il personale di poter effettuare un cambio turno, anche tra unità facenti parte di due diverse Unità Operative. Tale possibilità permetterà di espletare il proprio dovere istituzionale in armonia con impegni personali/familiari imprevisti ed improcrastinabili. Visto però che “verba volant scripta manent”, al fine di evitare spiacevoli casi a completo discapito del personale ivi in servizio, si chiede a codesta A.D. di porre per iscritto quanto già più volte concordato, per il benessere tanto degli agenti che dell’attività penitenziaria. Si fa presente inoltre che vi è la necessità di sostituire una unità della U.O. colloqui, per la precisione dell’addetto al controllo pacchi, recentemente distaccato presso altro servizio esterno al penitenziario bresciano. Tale esigenza potrà essere soddisfatta scorrendo la graduatoria esistente o, laddove vi fosse una carenza in tal senso, emanando interpello ad hoc, nel più breve tempo possibile, affinché l’ottimale svolgimento del servizio non venga compromesso né, allo stesso tempo, si carichi di ulteriore eccessivo lavoro il personale di polizia penitenziari assegnato a detta Unità.

cc-brescia-richiesta-cambio-turno-tra-uo

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *