• brindisi

Casa Circondariale di Brindisi – personale di Polizia Penitenziaria ruolo agenti /assistenti con mansione di sorveglianza generale

Sig. Direttore
Ancora una volta è stata segnalata a questa O.S. dal personale di P.P. ivi in servizio,
l’impiego del ruolo agenti/assistenti con mansione di Sorveglianza generale, tralasciando l’utilizzo
di alcuni nel ruolo dei sottoufficiali. Di fatto, sembrerebbe che il servizio sia stato programmato nel
corrente mese, allocando tre unita di P.P. del ruolo Assistenti capo, includendo questi ultimi nel
servizio, ove non sono programmati i sottoufficiali. Orbene, nulla da screditare al ruolo assistente,
ma nell’ attuale organizzazione del lavoro, la S.V. alla sottoscrizione e accordo con tutte le OO.SS.,
si impegno nell’ ottenere il massimo rendimento e contributo di tutti i sottoufficiali, affinché
svolgano il turno della sorveglianza generale. È palese che, ove sopraggiunge una assenza
giustificata, nulla si possa contestare all’utilizzo del ruolo Assistenti.
In fine, viene lamentato che vi sono situazioni in particolare nelle giornate festive, che alcune unità
siano utilizzate nel doppio posto di servizio, motivo che comporta l’assorbimento di personale,
colmando di maggior responsabilità l’operatore preposto alla sorveglianza.
Nell’attesa di riscontro alla presente, deferenti ossequi.

Casa Circondariale di Brindisi – personale di P.P. ruolo agenti _assistenti con mansione di sorveglianza generale

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *