• 5569f024fdb954116ca35659

CASA CIRCONDARIALE DI CATANZARO – Personale di Polizia Penitenziaria, disparità di trattamento.

Egregio Direttore ,
nonostante le segnalazioni fatte riguardo al “modus operandi” del Comandante di Reparto in relazione rispetto all’impiego di alcune unità presso l’ N.T.P., questa O.S. si vede costretta a ribadire il proprio disappunto, toccando con mano come si preferisca addirittura chiudere alcuni uffici piuttosto che impiegare i cd “ intoccabili”, di altri settori.
A parere di chi scrive sarebbe più funzionale adottare alcune riflessioni, ottimizzando il personale impiegato in determinati settori e non creare malcontento, confusione e disorganizzazione, disponendo la chiusura di uffici fondamentali per la continuità lavorativa (come ad esempio ced , segreteria, uff. N.T.P. , ecc). Non va sottaciuto che tale modo di gestione delle risorse umane non è condiviso e genera demotivazione per il personale a causa della tangibile disparità di trattamento. Per quanto segnalato si chiedono chiarimenti in merito alle modalità di gestione del personale. In attesa Le porgo distinti saluti.

casa-circondariale-di-catanzaro-personale-di-polizia-penitenziaria-disparita-di-trattamento

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *