• carcere-di-foggia-2

CASA CIRCONDARIALE DI FOGGIA – Mancato riscontro corrispondenza sindacale.

Egregio Provveditore,

con nota congiunta dello scorso 18 aprile si era intervenuti presso la Casa Circondariale di Foggia per sollecitare, per l’ennesima volta, la convocazione per la revisione dell’Accordo Decentrato, significando che la relativa informativa preventiva è già stata trasmessa alle organizzazioni sindacali alla fine del mese di febbraio. Nonostante siano decorsi infruttuosamente ben oltre trenta giorni dalla trasmissione della cennata ultima nota, nessun riscontro è pervenuto, segno di una scarsa attenzione alle relazioni sindacali, né è pervenuta l’agognata quanto doverosa convocazione. Nel contempo si è assistiti all’emanazione di un interpello che per altro si discosta dalle regole ad oggi cristallizzate dell’accordo decentrato e oggetto di contrattazione sindacale. Va specificato che detto interpello è stato oggetto di corrispondenza del 18 maggio della quale cui si attende (forse vanamente) riscontro. A fronte dello scenario su tracciato, si chiede un segnato intervento volto a ristabilire le corrette relazioni presso la Casa Circondariale di Foggia. Si resta in attesa di conoscere gli interventi che saranno posti in campo.

180524_prap-bari_cc-foggia_mancato-riscontro-corrispondenza-sindacale

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *