• carcere-foggia1

Casa Circondariale di Foggia – Mobilità Interna Unità Operativa “Area Esterna”

Egregio Direttore,
facendo seguito alla Nota N° 3/15/S.P. FG della scrivente Segreteria Provinciale SiNAPPe, nonché alla V/s nota di Prot. N° 1720/SP del 21 gennaio u.s., si partecipa a codesta Direzione che, nella Unità Operativa “ Area Esterna ”, oltre alla posizione di cui ai dipendenti aventi Matricola N° 109242 e N° 118936, vi è da porre rimedio alla collocazione di altra Unità di Polizia, che risulta colà impiegata irregolarmente.
Questa Segreteria SiNAPPe è stata informata che presso l’Unità Operativa de quo, è impiegata arbitrariamente una unità di Polizia Penitenziaria che, negli interpelli passati, è risultata vincitrice per il Nucleo Traduzioni e Piantonamenti, ma inspiegabilmente impiegata presso l’U.O. in argomento.
Alla luce di quanto rappresentato, nella presente e nella precedente corrispondenza, si diffida codesta Direzione a sanare le irregolarità rappresentate, attenendosi ed applicando gli Accordi Stipulati, rimuovendo le posizioni il quale senza ombra di dubbio risultano essere equivoche ed ambigue.
Al Signor Provveditore Regionale (dr. Giuseppe MARTONE, si rinnova l’invito nell’ambito delle specifiche competenze demandate dalle Vigenti Norme, ad esercitare le proprie Prerogative nei confronti della dipendente articolazione, per l’effettiva completa e puntuale applicazione degli Accordi Stipulati.-
In attesa cortese ed urgente riscontro, si porgono cordiali saluti

CC Foggia – anomalie mobilità interna (2)

Share This Post

About Author: Marco Gordiani