• maxresdefault

CASA CIRCONDARIALE DI FORLI’ – Congedo parentale.

Egregio Direttore,

siamo stati informati che presso codesto Istituto non sarebbe concessa la possibilità di fruire del Congedo Parentale fno ai sei anni di vita del fglio minore come previsto dalla recente normativa, ma si faccia ancora riferimento alle vecchie previsioni che concedevano tale benefcio fino ai tre anni del fglio; cig nonostante liinnalaamento del limite entro cui fruire del suddetto benefcio sia stato disposto già dal decreto legislativo attuativo del Jobs Act, n. 80 del 15 giugno 2015 “Misure per la conciliaaione delle esigenae di cura, di vita e di lavoro, in attuaaione delliarticolo 1, commi 8 e 9, della legge 10 dicembre 2014, n. 183” pubblicato in Gazzetta ufficiale il 24 giugno. La modifca della normativa preesistente è stata inoltre avvalorata dalliinserimento della nuova previsione nel recente rinnovo contrattuale che, alliart. 8 comma 1, precisa testualmente che: “in deroga a quanto previsto dall’articolo 34 del decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151 al personale con fgli minori di sei anni che intende avvalersi del congedo parentale previsto dall’articolo 32 del medesimo decreto legislativo, e’ concesso il congedo straordinario di cui all’articolo 15 del decreto del Presidente della Repubblica 31 luglio 1995, n. 395, sino alla misura complessiva di quarantacinque giorni, anche frazionati, nell’arco di sei anni e comunque entro il limite massimo annuale previsto per il medesimo istituto”. Al successivo comma 2 viene, inoltre, confermato che: “ai fni delleesercizio del diritto di cui al comma 1, il personale e’ tenuto, salvo casi di oggettiva impossibilità, a preavvisare l’ufcio di appartenenza almeno cinque giorni prima della data di inizio del congedo”. Siamo pertanto a chiederLe di verifcare quanto segnalato in premessa ed impartire, eventualmente, le disposiaioni necessarie afnchc venga dato seguito a quanto stabilito dalla vigente normativa in materia di Congedo Parentale.

casa-circondariale-di-forli-congedo-parentale

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *