• cantone_carmelo02-640x418

CASA CIRCONDARIALE DI LECCE – Esiti incontro con il Provveditore

In data odierna alle ore 11:30 circa il Provveditore della Regione PUGLIA e Basilicata Dott. Cantone, ha incontrato presso l’Istituto penitenziario di Borgo San Nicola, le organizzazioni sindacali del comparto sicurezza.
L’incontro è stato fortemente richiesto dalle OO.SS. a tutti i vertici dell’amministrazione, tramite un comunicato stampa del 24.10.2016, in considerazione dell’apertura del nuovo padiglione psichiatrico, nonché della mancanza di personale in tutti i ruoli.
Questa O.S. ha rimarcato l’assenza di personale, in quanto si lavora in condizioni prive del minimo di sicurezza, il personale oramai è arrivato al limite dello stress psicofisico, non esiste il turn-over, si lavora giornalmente affrontando le criticità con lo straordinario.
Il personale del NTP affronta quotidianamente il sovraccarico di lavoro con scorte esigue e mezzi obsoleti, senza usufruire del riposo, nonostante abbia il continuo contributo del personale a turno, quest’ultimo già stanco per le criticità che affronta giornalmente.
Il Provveditore in detto incontro, ha replicato, con la seguente soluzione!! “assumerà l’impegno nella continuità del personale distaccato con l’art. 7, per solo dodici unità di Polizia Penitenziaria”.
No!!! Questa O.S. non accetta la dichiarazione del Provveditore, chiediamo fortemente che in questa struttura arrivino almeno 100 unità di Polizia Penitenziaria, in prospettiva anche degli imminenti pensionamenti.
L’incontro si è concluso alle ore 14:00 circa, la parte sindacale continuerà lo stato di agitazione…………………siamo stanchi di lavorare in queste condizioni!!
Vi terremo aggiornati

stato di agitazione incontro provveditore 02.11.2016

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *