• livorno_carcere_sughere01

Casa Circondariale di Livorno – Palestra Agenti

La scrivente Organizzazione Sindacale, come già in passato, è costretta nuovamente a rivolgersi alla S/V per denunciare lo stato di degrado in cui versa la palestra ubicata presso la locale Casa Circondariale, in relazione alla mancanza di fruibilità dei servizi igienici.

Tale doglianza proviene dai numerosi colleghi frequentatori della palestra, i quali hanno fatto presente a questa O.S. che i suddetti servizi igienici non sono utilizzabili a causa dei lavori che si stanno trascinando da diversi mesi, senza peraltro riuscire a renderli funzionali.

Giova rammentare alla S/V che la palestra in questione, considerata strategica dall’Amministrazione Regionale di Firenze, per tenere corsi di difesa personale ai colleghi provenienti da diverse città della Toscana e, quindi, consentire al personale di affrontare adeguatamente eventuali criticità, sotto il profilo fisico, che dovessero verificarsi nel corso del servizio

Infine, si parla tanto di benessere del personale ma poi al riscontro concreto, si deve constatare l’incapacità di gestire anche le più elementari aspettative dei dipendenti.

Per quanto sopra, si richiede un fattivo immediato intervento al fine di attenuare il malumore che serpeggia tra i colleghi, e si chiede alla S/V di voler dare opportune disposizione affinchè venga portato a termine celermente ripristino dei bagni in questione.

Si resta in attesa di un cortese cenno di riscontro.

Casa Circondariale di Livorno – Palestra Agenti

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *