• messina

Casa Circondariale di Messina – carenza di unità con esperienza da impiegare presso Ufficio Matricola

Egr. Direttore,

ancora una volta la scrivente Organizzazione Sindacale ha necessità di sollecitare la risoluzione della questione in oggetto, già motivo di precorsa corrispondenza con il Provveditore regionale.
Come già noto la carenza di personale presso l’Ufficio Matricola del penitenziario messinese, ha scaturito l’esigenza di provvedere all’integrazione dell’organico, con una unità qualificata.
Il PRAP di Palermo, con nota Prot. nr. 067620-OR/III del 24/07/2014, invitava codesta Direzione a “procedere alla migliore pianificazione organizzativa dell’Ufficio Matricola, tenendo conto della necessità della matricola della C.C. di Messina in un coerente bilanciamento delle esigenze del personale da utilizzare…”
A differenza infatti di quanto accaduto per altre sedi siciliane, per cui è stato indetto interpello regionale per l’individuazione dell’addetto all’ufficio matricola, la Direzione della Casa Circondariale di Messina, riferiva al Provveditore la presenza di “una risorsa professionale con esperienza nel settore”, cosa che ha fatto desistere (evidentemente) dall’includere anche Messina dal bando emanato.
Sfortunatamente però, l’unità designata, pare avesse già informato codesta Autorità Dirigente che per esigenze personali, non avrebbe potuto rivestire il compito di addetto all’ufficio matricola, lasciando il posto vacante, con conseguente e crescente disagio per lo svolgimento dell’attività lavorativa.
Pertanto, valutando che la situazione lamentata con il PRAP regionale è assolutamente sussistente e sicuramente più urgente di prima, si invita codesta Direzione a voler informare il Superiore Ufficio circa l’ attualità della situazione, chiedendo l’immediata emanazione di interpello su base regionale, atto ad individuare la figura mancante presso la matricola dell’Istituto in parola.
In attesa di urgente riscontro, si coglie l’occasione per porgere distinti saluti.

PRAP Palermo – cc Messina -interpllo regionale ufficio matricola

 

Share This Post

About Author: Marco Gordiani