• 1773269_carcere

Casa Circondariale di Rieti – accompagnamento Ditte – richiesta modifica

Egregio Direttore,
viene riferito che nell’ultimo periodo, stante i lavori in corso all’interno del penitenziario da Lei diretto, quotidianamente fanno accesso in Istituto diversi operai appartenenti a Ditte esterne.
Come da disposizioni, questi vengono accompagnati all’interno della struttura, a tutela loro ed a salvaguardia della sicurezza del carcere.
Sembrerebbe però, che l’unità individuata ogni volta a tale eventuale servizio, venga selezionata tra l’esiguo organico in servizio presso il rilascio colloqui, con evidente nocumento al regolare svolgimento dell’attività lavorativa di detto settore.
Ora, considerata la non più occasionalità di tali entrate, per lo meno fino al perdurare dei lavori edili de quo, ed al fine di evitare ulteriori disagi al personale di polizia penitenziaria nello svolgimento delle proprie funzioni, si chiede a codesta Direzione di voler predisporre una unità disponibile, magari da affiancare all’addetto in Portineria che, al bisogno, potrà accompagnare gli operai in ingresso.
Certi della comprensione che la S.V. saprà dimostrare nei confronti della problematica evidenziata, si resta in attesa di riscontro e si porgono distinti saluti.

Casa Circondariale di Rieti – accompagnamento Ditte – richiesta modifica

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *