CASA CIRCONDARIALE DI RIMINI – Graduatoria annuale interpelli.

Egregio Direttore,
con la presente siamo a chiederLe di voler dare seguito all’interpello generale per l’emanazione delle graduatorie annuali relative ai posti di servizio di cui all’art. 12 del PIL. Ciò in virtù di quanto emerso nel corso dell’ultima seduta della CAR di Bologna, ove è stato sottolineato come negli anni successivi agli interpelli andati deserti o le cui graduatoria si siano esaurite a seguito di rinuncia scritta del personale vincitore, non siano stati più banditi interpelli, derogando da quanto previsto all’art. 16 comma 9 del PIR: “la graduatoria … avrà validità annuale a far data dalla data di validazione e da essa si farà riferimento per l’eventuale avvicendamento del personale che intenda o debba essere assegnato ad altro incarico”. In virtù di tale principio, nel corso delle suddetta CAR, l’Organizzazione Sindacale proponente, il SiNAPPe appunto, in merito al secondo quesito esposto, essendo emerso dalla discussione tenuta che l’oggetto non era la mancata rotazione triennale bensì la mancata emanazione dell’interpello annuale per la defnizione delle graduatorie come previsto dal Protocollo d’Intesa Regionale, comunicava l’intenzione di ritirare la richiesta di deliberazione, riservandosi di proporla nuovamente, ma formulata in maniera diversa, se la Direzione non avesse emanato i predetti interpelli. Si resta, pertanto, in attesa di cortese cenno di rassicurazione circa l’emanazione dell’interpello generale per l’emanazione delle graduatorie annuali relative ai posti di servizio di cui all’art. 12 del PIL, in virtù di quanto disposto dall’art. 16 comma 9 del PIR.

casa-circondariale-di-rimini-graduatoria-annuale-interpelli