• WCENTER 0XMHDAQEFN                Una veduta del muro di cinta del carcere di Regina Coeli di via delle Mantellate a Roma. in una foto d'archivio.  ANSA/CLAUDIO ONORATI

CASA CIRCONDARIALE DI ROMA REGINA COELI – Caserma Santacroce – Avvicendamento Responsabile

Si è venuti a conoscenza che è stato incaricato di redigere i verbali relativi all’assegnazione delle stanze della caserma Santacroce, un Sovrintendente di polizia penitenziaria ivi distaccato da altro Istituto, nonostante vi sia un Coordinatore delle Caserme attualmente in servizio. Tale fatto ha sorpreso non poco la scrivente Organizzazione Sindacale che non informata ufficialmente della suddetta decisione (tra l’altro non formalizzata da alcun ordine di servizio o disposizione scritta), pensava che tale compito rientrasse a pieno tra quelli del Coordinatore. Il suddetto Sovrintendente tra l’altro non è stato scelto perché senza compiti fissi, stante il fatto che si occupa già della notifica atti ai detenuti. Né tantomeno sarebbe plausibile la scusante che tale decisione è stata assunta al fine di agevolare il responsabile caserme, già oberato di lavoro essendo anche Coordinatore della lavanderia e della MOF, considerato che in passato, viste alcune defezioni riscontrate nello svolgimento dei compiti demandati, la scrivente aveva chiesto che lo stesso fosse avvicendato nella gestione delle Caserme; in tal modo infatti riuscirebbe a svolgere al meglio il compito in Lavanderia e lasciare che qualcun altro si occupi a tempo pieno della coordinazione delle Caserme, punto delicato di codesto Istituto. Alla luce di quanto fin qui evidenziato quindi, si chiedono sollecite delucidazioni in merito e si chiede di conoscere quali interventi la S.V. vorrà porre in essere per risolvere dette anomalie.

CC Regina coeli – caserma Santacroce – rotazione responsabile

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *