• sistemi-videosorveglianza-cctv

CASA CIRCONDARIALE DI ROMA REGINA COELI – installazione sistemi di allarme e telecamere di sorveglianza

Egregio Provveditore,
ancora una volta la scrivente Segreteria Regionale deve evidenziare problematiche lamentate dal Personale, che recano grande disagio all’espletamento del servizio.
Pare infatti che la 2^ sezione sia priva di sistemi di allarme e di telecamere di
sorveglianza.
Ciò fa si che in caso di eventi critici, come quelli accaduti lo scorso 24 gennaio, che ha visto coinvolti alcuni appartenenti al Corpo, aggrediti violentemente dai detenuti, l’intervento dei rinforzi non sia tempestivo come dovrebbe, compromettendo l’incolumità fisica del Personale.
Non solo! A causa della grave carenza organica, che non permette di ricoprire
adeguatamente tutti i posti di servizio, si è costretti a lasciare aperti i cancelli di tutte le sezioni.
Ciò comporta una facile mobilità interna dei detenuti che non sempre possono essere controllati dal poco personale presente; diversa sarebbe la questione con l’automazione dei cancelli suddetti, che potrebbero essere gestiti anche a distanza da un solo poliziotto.
Pertanto si chiede alla S.V. di provvedere con estrema urgenza all’istallazione dei predetti sistemi di sicurezza, indispensabili per la salvaguardia e la tutela del personale e dell’Istituto, e deterrenti per la popolazione detenuta a reiterare in azioni violente a discapito dei poliziotti.

cc-regina-coeli-sistemi-dallarme-repartino

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *