• 1304340405hashish-droga-spaccio1

CASA CIRCONDARIALE DI SAN SEVERO – La Polizia Penitenziaria rinviene sostanza stupefacente

Brillante operazione quella messa a segno dagli uomini della Polizia Penitenziaria della Casa Circondariale di San Severo, nel foggiano. Circa 200 grammi di sostanza stupefacente sono stati rinvenuti all’interno del perimetro del penitenziario, presumibilmente lanciati dall’esterno oltre il muro di cinta. Le indagini cercheranno di chiarire tanto l’autore del gesto, tanto i destinatari che per ora risultano sconosciuti. Si realizza così quel contrasto all’illegalità che è insito nel mandato costituzionale della Polizia Penitenziaria. L’operazione di cui si discute di certo reca lustro a tutto il Corpo di Polizia Penitenziaria che si contraddistingue spesso per le proprie doti di eccellenza professionale. Questa Organizzazione Sindacale porge al personale del reparto Sanseverese il proprio plauso per il risultato ottenuto e si farà portavoce verso l’Amministrazione per il riconoscimento di formali di meriti di servizio per coloro che hanno fattivamente collaborato per il buon esito dell’operazione

170127_Comunicato_San Severo_rinvenimento sostanza stupefacente

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *