• carcere valle armea

CASA CIRCONDARIALE DI SANREMO – Modus operandi del Comandante di Reparto – Nota Si.N.A.P.Pe n. 05/2018 V.C.R. del 4 giugno 2018

Egr. Direttore, con la nota citata in epigrafe, l’articolazione regionale di questa Organizzazione Sindacale rappresentava a codesta autorità dirigente alcune criticità gestionali, capaci di provocare malumore nel personale. Nello specifico, con particolare riferimento al modus operandi del Comandante di Reparto, si sollevavano perplessità in merito alle direttive impartite ai sottoposti, non sempre univoche; una differenza tangibile nei rapporti umani con un buon livello di vicinanza ad una piccola aliquota di personale e una distanza importante con il restante organico; una differenza nella programmazione dei turni; l’assenza di conferenze di servizio. Unitamente a tutto ciò, veniva contestata la determinazione di non impiegare personale femminile al settore colloqui per il controllo delle familiari che fanno accesso in istituto, attribuendo l’onere al personale maschile di polizia penitenza che opera (in maniera sommaria) con la strumentazione disponibile; ciò nonostante gli episodi di rinvenimento di telefoni cellulari nella struttura penitenziaria. Nonostante la delicatezza delle questioni rappresentate e nonostante la corrispondenza fosse mirata unicamente a calendarizzare un incontro con codesto Direttore per affrontare insieme la questione e definire le possibili strategie e i possibili correttivi, per il benessere lavorativo e la sicurezza di tutto il personale, nessun riscontro è stato fornito e nessun segnale di cambiamento si è potuto registrare. Per quanto sopra, attesa la pregnanza degli argomenti, si invita a fornire un tempestivo riscontro della nota citata in oggetto, volendo notiziare questa Segreteria Generale dei correttivi che saranno attuati nell’immediato.

casa-circondariale-di-sanremo-modus-operandi-del-comandante-di-reparto-nota-si-n-a-p-pe-n-052018-v-c-r-del-4-giugno-2018

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *