• portafoglio_vuoto_280

CASA CIRCONDARIALE DI TORINO – Liquidazione straordinari e residuo FESI anno 2015

Egregio Direttore, giungono notizia a questa Organizzazione Sindacale che nell’istituto da Lei diretto vi siano delle problematiche in merito a quanto meglio specificato in oggetto. Infatti, sembrerebbe che a causa di un’errata contabilizzazione del lavoro straordinario effettuato nel mese di aprile 2017 da parte dell’Ufficio preposto, il personale della C.C. Torino non abbia visto corrispondersi in busta paga quanto realmente dovuto. Inoltre, parrebbe che la busta paga del mese di giugno 2017 sia priva anche della rispettiva rimanenza del FESI anno 2015 a differenza di quanto assicurato dall’Amministrazione Centrale. Si evidenzia che negli Istituti di competenza del Provveditorato delle Regioni Piemonte, Liguria e Valle D’Aosta le competenze in argomento sembrerebbero esser state regolarmente liquidate. Pertanto, alla luce di quanto sopra, si chiede alla S.V. di fornire chiarimenti in merito all’accaduto e di provvedere con solerzia alla risoluzione di eventuali disfunzioni al fine di corrispondere quanto prima quanto dovuto al personale di Polizia Penitenziaria. Certi della sensibilità che la S.V. saprà dimostrare in merito a quanto rappresentato, si resta in attesa di gentile quanto urgente riscontro.

c-c-torino-liquidazione-fesi-2015-e-straordinari

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *