• climatizzatore

Casa Circondariale di Velletri – MOS – mancato funzionamento condizionatori. Richiesto urgente intervento

Egregio Direttore,
oltre le ormai conosciute problematiche che affliggono il penitenziario velletrano, va sottolineato come anche la calura estiva diventi motivo di grande stress e nervosismo negli operatori penitenziari che obbligatoriamente espletano la loro attività lavorativa nei mesi estivi.
Accade così che con una media giornaliera di 35° C, i poliziotti penitenziari non riescano a trovare un minimo sollievo neanche in quella breve pausa deputata alla consumazione del pasto, in quanto i condizionatori presenti nella locale MOS, non funzionano ormai da tempo.
Nonostante ciò sia stato portato all’attenzione della S.V. ben prima che iniziasse il grande caldo, ad oggi alcun provvedimento è stato preso, con grande delusione del Personale ivi in servizio.
Apparirebbe pertanto opportuno intervenire prontamente, anche con soluzioni temporaneamente palliative, in attesa che vengano espletati tutti i passaggi burocratici previsti per la riparazione, o eventuale sostituzione, dei condizionatori
In attesa di un sollecito riscontro, si porgono distinti saluti.

CC Velletri- MOS mancato funzionamento condizionatori

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *