• voghera

Casa Circondariale di Voghera – Convocazione riunione sindacale del 25 novembre 2015

In riferimento alla convocazione fissata dalla Direzione in indirizzo per il prossimo
25 novembre con nota nr. 17156 del 18.11.2015, avente ad oggetto la conclusione del
progetto sulle UU.OO, le scriventi OO.SS. ribadiscono, come già fatto nelle precedenti
note inerenti la tematica in questione, la propria contrarietà all’istituzione delle stesse per
motivi ormai noti a Codesta Spett.le Direzione, legati sia alla grave ed endemica carenza del
personale del ruolo “Agenti e Assistenti” che del personale appartenente al ruolo dei
“Sovrintendenti”e “Ispettori”, i quali dovrebbero essere preposti a tali UU.OO..
Come già ampiamente denunciato nella precorsa corrispondenza, le carenze sopra
indicate, aggravatesi nel corso del tempo, non consentirebbero il buon andamento e la
funzionalità dell’intera organizzazione del lavoro dei settori proposti dalla Parte Pubblica.
Pertanto, alla luce di quanto rappresentato, nel ribadire la contrarietà nella istituzione
di una organizzazione settoriale dell’Istituto Vogherese che si rivelerebbe pressoché
fallimentare, le scriventi comunicano sin d’ora che per protesta non parteciperanno a tale
incontro considerato che sarebbe preminente ed urgente risolvere tutte le problematiche
già evidenziate relative al prossimo piano ferie natalizio.
Al Sig. Provveditore Regionale che legge per conoscenza, lo scrivente
Coordinamento Sindacale Unitario, in assenza di alcuna convocazione a livello regionale
inerente la risoluzione delle problematiche già esposte con la pregressa corrispondenza
(come peraltro “promesso” dal Provveditore già qualche mese fa), ribadisce ancora una
volta la necessità di un incontro sindacale con le OO.SS. firmatarie della presente nota,
come già richiesto più volte in precedenza, al fine di confrontarsi sulle criticità insistenti
sulla Casa Circondariale di Voghera, sull’incremento di Personale di Polizia Penitenziaria a
supporto di un valido e fattibile progetto di UU.OO. ed anche di discutere circa la possibilità
di chiudere la sezione omogenea “collaboratori di giustizia”, poiché stride con la numerosa
presenza di detenuti affiliati alla criminalità organizzata e sottoposti all’alta sicurezza ed al
fine di destinare tale struttura alla creazione di un apposito locale per le video conferenze;
non meno importante, appare a queste OO.SS., l’ipotesi di creazione del Nucleo Provinciale
di Pavia (già avanzata nelle precedenti note), onde bilanciare correttamente la situazione
delle Traduzioni della Casa Circondariale di Voghera con quelle degli altri Istituti presenti
sul territorio provinciale.
In attesa di urgentissimo riscontro, si porgono cordiali saluti.

Casa Circondariale di Voghera – Convocazione riunione sindacale del 25 novembre 2015

 

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *