• IMG-20170306-WA0026

CASA CIRCONDARIALE “REGINA COELI”-MANIFESTAZIONE UNITARIA PAGAMENTO CASERME.

ONEROSITA’ ALLOGGI
“REGINA COELI”:
IL SINAPPE E LE ALTRE OO.SS. MANIFESTANO DAVANTI AL DAP!
Alta l’affluenza alla manifestazione odierna indetta congiuntamente dal SiNAPPe, OSAPP, FNS-CISL, USPP, CGIL e CNPP dinnanzi al Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria
Rivendicazione non sostenuta invece dal SAPPE e dalla UIL Polizia Penitenziaria.
Il fine era quello di accendere i riflettori sulla problematica riguardante la richiesta di corresponsione di un canone per la fruizione degli alloggi a carico del personale di Polizia Penitenziaria presso la Casa Circondariale di “Regina Coeli”; pretesa economica che si estende anche ai relativi arretrati dall’anno 2014 nonostante le stanze non rispecchiano affatto gli standard qualitativi richiesti.
Il Dott. Pietro BUFFA, Direttore Generale del Personale e delle Risorse (dunque diretto responsabile apicale in materia di beni dell’Amministrazione), ha ricevuto una delegazione dei manifestanti, assicurando il proprio impegno prima per una interlocuzione con il Provveditore Regionale del Lazio, Abruzzo e Molise al fine di accertarsi del rispetto delle procedure indicate dal D.A.P. in materia, con riserva di intervenire direttamente sulla questione in caso contrario.
Qualora non giungano risposte entro i prossimi giorni il Si.N.A.P.Pe e le altre sigle sindacali protagoniste della rivendicazione, continueranno nella loro protesta, questa volta però davanti al Ministero della Giustizia.
Il SiNAPPe, costante e tenace nel suo impegno degli interessi dei poliziotti – anche sotto il profilo economico – non si arrenderà fino a risoluzione della problematica.
Giù le mani dalle tasche dei nostri colleghi.
LA SEGRETERIA REGIONALE

Comunicato manifestazione Dap 06 03 2017 (2)

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *