• scalas-1132x670

CASA CIRCONDARIALE UTA-CAGLIARI – Rinnovo richiesta interpello straordinario per assegnare le unità presso le cariche fisse carenti. Violazione art 7 del P.I.R.

Egregio Direttore,

Questa Organizzazione Sindacale si trova nuovamente costretta a ribadire quanto precedentemente chiesto nella nota n° 57 del 13 Marzo c.a., della quale attualmente non è pervenuto nessun riscontro, ovvero della necessità di indire degli interpelli straordinari per ricoprire alcuni posti di servizio delle cariche fisse andati deserti con l’interpello ordinario anno 2018, soprattutto considerato che nel frattempo sono state assegnate numerose unità dalla mobilità 2016. Purtroppo stiamo assistiamo nostro malgrado ad assegnazioni in varie cariche fisse “ad personam”: nella sala regia ODS n°41, nella segreteria generale ODS n°45, Conti correnti ODS n°46; tutto ciò in piena violazione dell’Art 7 del Protocollo Intesa Regionale. Siamo coscienti della necessità di inserire il personale in queste cariche fisse, ma ribadiamo, qualora ve ne fosse ancora la necessità, che tutto debba avvenire con criteri di TRASPARENZA ed EQUITA’ dando a tutti pari opportunità nello sviluppo professionale.
Rappresentiamo da subito che, qualora la Direzione non dovesse procedere ad indire un regolare interpello straordinario per le assegnazioni nelle cariche fisse, questa Organizzazione Sindacale ricorrerà alla C.A.R. Contestualmente, considerato che attualmente i nostri solleciti sono rimasti inascoltati e che nessun riscontro è stato fornito sulla materia in oggetto, riteniamo l’atteggiamento della Direzione poco rispettoso delle prerogative sindacali: nel riconoscimento dei più elementari diritti e delle aspettative del personale, questa O.S. interromperà ogni tipo di relazione sindacale proclamando lo stato di agitazione. Ulteriori forme di protesta verranno comunicate nei giorni a seguire nel caso non sarà modificato lo stato delle cose.
Al Provveditore, che legge per conoscenza, si chiede un urgente intervento al fine di una risoluzione della questione sopra esposta.

rinnovo-richiesta-interpelli-straordinari

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *