• 0fe8f94ace495ce36366a847ac0a683a_d0

CASA DI RECLUSIONE “CALOGERO DI BONA” PALERMO – Richiesta revoca Programmato mensile, Anomalie sui servizi, manata applicazione A.Q.N. P.I.R. P.I.L.

Egregio Direttore,
già con nota Prot. n.05/2018 del 12 febbraio 2018, questa O.S., aveva segnalato alla S.V., che da un controllo effettuato sul programmato mensile pervenuto a codesta sigla, inviato dalla Direzione dell’istituto, si ha avuto modo di costatare che la programmazione mensile del mese di febbraio, è priva della totale copertura dei posti di servizio, relativamente ai compiti d’istituto. Tale situazione si è verificata anche nei mesi passati , vedasi (dicembre 2017 gennaio 2018) .
Ancora, si rileva che la modalità di gestione dei turni del personale non sembrano essere in linea con gli accordi contrattuali. Dalla predetta verifica, emerge che ad alcune unità, viene revocato il riposo programmato ,e quindi, corrisposto la relativa indennità contrattuale di (8 euro), conservando il diritto di recuperare la giornata di riposo. Viene segnalato dal personale iscritto e non, la sperequazione di turni tra i poliziotti penitenziari in servizio presso l’istituto che lei dirige. Infatti, appaiono del tutto ingiustificate la distribuzione dei riposi festivi (vedasi brogliaccio 9^ sezione), nonchè le esenzioni dai turni notturni di alcuni, a discapito di atri , ed infatti tali modus operanti costringono il personale over 50 ad effettuare più turni notturni, il tutto in aperto contrasto con quanto previsto dall’ AQN, al PIR ,e al PIL .
Considerato che alla data odierna nessun cambiato migliorativo è avvenuto, ma anzi, con il piano ferie estivo la situazione e peggiorata , per quanto sopra, si prega di voler dare le adeguate disposizioni di servizio, affinché la gestione del personale sia equa ed imparziale revocando il servizio programmato mensile.

casa-di-reclusione-calogero-di-bona-palermo-richiesta-revoca-programmato-mensile-anomalie-sui-servizi-manata-applicazione-a-q-n-p-i-r-p-i-l

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *