• Isili CR

CASA DI RECLUSIONE DI ISILI – Richiesta Unitaria incontro urgente

Egregio provveditore,
Queste OO.SS. visti gli esiti della riunione del 30 Settembre 2016
considerate le enormi criticità,le difficoltà nella pianificazione dei turni
giornalieri di servizio, che non saranno superate con una mera turnazione
su 3 quadranti anche se temporaneamente per 2 mesi come affermato
dalla direzione, il tutto a nostro parere vuol dire aumentare il carico di
lavoro al personale. Grossi carichi di lavoro con turni prima mattina notte fisso,noi
crediamo che la maggior parte del personale non sia in grado di reggerli,
poiché ha superato i 30 anni di servizio e il 50° anno di età. Innegabile
che la forza presente non corrisponde alla forza in organico infatti il
personale deve fruire ancora di 3407 giornate di congedo ordinario. Il
ricorso allo straordinario sforerà il budget assegnato per l’anno 2016,
ancora devono essere remunerate circa 800 ore di lavoro straordinario
effettuato,vorremo saper se esistono i fondi per pagarle. Considerato che
la nuova circolare prevede che potranno essere assegnati detenuti con
pene residue sino ai 10 anni é inevitabile che i livelli di sicurezza
dovranno essere rivisti. Per queste ragioni crediamo che sia urgente un
incontro a livello regionale al Prap, per discutere e trovare soluzioni
condivise. Crediamo che tale incontro sia utile al fine di esaminare a
fondo la drammatica situazione, coinvolgendo anche il direttore e il
comandante per addentrarci veramente sul problema e poter essere più
celeri nel dare risposte concrete e sicure al personale.

CASA DI RECLUSIONE DI ISILI – Richiesta Unitaria incontro urgente

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *