• carcere-foggia1

CC Foggia – Continuata Violazione del Sistema di Partecipazione, Informazione ed Esame, nonché delle Prerogative Sindacali di cui all’art. 4 e 5 dell’Accordo Quadro Nazionale per il Corpo di Polizia Penitenziaria

Egregio Direttore,
la scrivente Segreteria Provinciale SiNAPPe, con Nota di Prot. N° 2/15/S.P. FG del 27 gennaio 2015, ha già trattato l’oggettivato argomento. ma nonostante ciò, codesta Direzione continua con il proprio arbitrario modus operandi.
Nel corso dell’anno 2015, ci è stato segnalato che codesta Direzione, ha emanato circa venti Ordini di Servizio relativi a questioni che interessano il personale di Polizia Penitenziaria.
Alla Luce di quanto sopra, in applicazione delle Vigenti Normative, si sollecita l’invio a questa Segreteria, di tutti gli Ordini di Servizio relativi alle questioni che riguardano il personale di Polizia Penitenziaria emessi da codesta Direzione a decorrere dal 1° di gennaio.
All’Ufficio per le Relazioni Sindacali del DAP e del PRAP, quanto sopra, si comunica per opportuna e doverosa notizia, nonché per gli interventi di propria competenza.
Il Signor Provveditore Regionale (dr. Giuseppe MARTONE) nell’ambito delle specifiche competenze demandate dalle Vigenti Norme. è invitato ad esercitare le proprie Prerogative nei confronti della dipendente articolazione, per l’effettiva completa e puntuale applicazione dell’A.Q.N.
In attesa cortese ed urgente riscontro, si porgono cordiali saluti.

CC Foggia – Continuata Violazione del Sistema di Partecipazione, Informazione ed Esame, nonché delle Prerogative Sindacali di cui all’art. 4 e 5 dell’Accordo Quadro Nazionale per il Corpo di Polizia Penitenziaria

 

Share This Post

About Author: Marco Gordiani