• carcere-foggia1

CC Foggia – Nucleo Traduzioni e Piantonamenti Arbitrario Impiego del personale di Polizia Penitenziaria appartenente al ruolo degli Ispettori e Sovrintendenti

Egregio Direttore,
è stato segnalato a questa Segreteria Provinciale SiNAPPe, che presso il Nucleo Traduzioni e Piantonamenti di codesto Itituto, seppur fra l’organico del persale che lo compone, vi è la presenza di circa dieci unità appartenenti al ruolo degli Ispettori e dei Sovrintendenti, si verifica che gli stessi sono impiegati tutti in turni antimeridiani, lasciando il turno pomeridiano senza la presenza di un appartenente a detti ruoli.
Si ritiene al quanto discutibile/riprovevole detto modus operandi, pertanto per il futuro detta Direzione, è invitata a porre rimedio, in quanto nel turno pomeridiano, è sovente necessario eseguire attività/atti che richiedono la presenza di un Ufficiale di Polizia Giudiziaria e in assenza di detta figura, si pone il personale appartenente al ruolo degli Agenti/Assistenti in difficoltà operative.
Il Signor Provveditore Regionale (dr. Giuseppe MARTONE) nell’ambito delle specifiche competenze demandate dalle Vigenti Norme, è invitato ad intervenire, al fine di un razionale impiego del personale, nonché della figura dell’Ufficiale di Polizia Giudiziaria presso il N.T.P. della Casa Circondariale di Foggia.
In attesa cortese ed urgente riscontro, si porgono cordiali saluti.

CC Foggia – Nucleo Traduzioni e Piantonamenti Arbitrario Impiego del personale di Polizia Penitenziaria appartenente al ruolo degli Ispettori e Sovrintendenti

Share This Post

About Author: Marco Gordiani