• mensa_scolastica

CC Modena – Anomalie Mensa di servizio

Oggetto: Mensa di servizio – Anomalie – Richiesta urgente intervento. Egregio Direttore, risale ormai a circa due anni fa il controllo, effettuato da una delegazione della ASL competente, presso i locali Mensa di codesta Casa Circondariale. Da quell’ispezione risultarono numerosissime anomalie ed inadempienze, sia di carattere strutturale (di competenza dell’Amministrazione) che igienico-sanitarie (riconducibili alla Ditta appaltatrice). Dalle celle frigorifere reputate non a norma, alla cappa mal funzionante, ecc. Nonostante però tale deplorevole relazione, nessuna modifica è stata apportata né ai locali, né tantomeno alla conservazione e produzione del cibo ed inoltre la Ditta responsabile continua a non voler affiggere il menù concordato, tenendosi la libertà di proporre combinazione di cibi a libero arbitrio. Addirittura si è arrivati ad un punto che a causa dell’economizzazione delle risorse economiche dettate sicuramente dal Governo, non vi è più fornitura di detersivo per i pavimenti e sapone per le mani; accade così che i predetti locali, già noti per la scarsa igiene, oggi versano in condizioni assolutamente indecenti ed inaccettabili. Allo stesso tempo i poliziotti in servizio nel penitenziario modenese, sono al punto che non hanno la possibilità neanche di lavarsi le mani dopo una perquisizione o semplicemente prima di mangiare! Non serve certo scrivere altro per far capire quanto la situazione sia degenerata ed alimenti, senza dubbio, uno stato di malessere e malcontento nell’animo dei dipendenti, già fortemente provati da un’Amministrazione che negli ultimi tre anni ha solo tolto! Quest’ultima goccia ha fatto traboccare il vaso, motivo per cui, laddove non vengano assunti decisivi e solerti interventi da parte di codesta Direzione, atti a ripristinare il corretto status quo delle cose, ci si verrà costretti a denunciare il caso al VISAG, notiziandone i Superiori Uffici. CC Modena – Anomalie Mensa di servizio

Share This Post

About Author: Marco Gordiani