• Falling euros (sky background)

Compenso “FESI 2014” Responsabili Unità Operative – Richiesta rideterminazione e messa in pagamento in FASCIA A1

In data 20/04/2015, questa segreteria regionale chiedeva al Provveditore Regionale dell’Emilia
Romagna, con nota prot. n° 41/2015/SR-ER, di chiarire le modalità di pagamento del compenso di
cui all’oggetto.
In data 21/05/2015, lo stesso Provveditore inviava la nota prot. n° 15600/Uff.Cont. con la quale,
riscontrando il nostro quesito, chiariva che per aver titolo a percepire l’incentivo A1, garantito il
numero minimo di presenze richieste, deve sussistere la coesistenza di due condizioni:
1. il personale deve essere impiegato nei compiti indicati all’art. 34, comma 1, del D.P.R.
82/99;
2. il personale deve essere turnista, laddove per turnista deve intendersi il personale di cui al
precedente comma che, nel mese di riferimento, abbia svolto turni di servizio in fasce
orarie differenti.
Pertanto, considerato che i Responsabili di U.O. della Casa Circondariale di Modena, in virtù di
tale interpretazione, debbano essere a tutti gli effetti considerati turnisti, anche in ragione del fatto
che gli stessi risultano essere impiegati in turni h. 24 per garantire la copertura del servizio di
Sorveglianza Generale, si chiede l’immediata rideterminazione e messa in pagamento del
compenso di cui all’oggetto in fascia A1.
In attesa di un quanto mai urgente cenno di riscontro, si porgono Distinti Saluti.

FESI 2014 Responsabili Unità Operative – Richiesta rideterminazione e messa in pagamento in FASCIA A1

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *