• david-cortelladaniel-cortella-1-600x410

COMUNICATO – ANCORA AGGRESSIONI AI POLIZIOTTI PENITENZIARI: IL Si.N.A.P.Pe. DICE BASTA!

Solo ieri denunciavamo i numerosi gravi episodi di violenza manifestatisi nel mese di agosto, ai danni dei poliziotti penitenziari in servizio nelle carceri del Paese, accompagnando la querela con le speranzose dichiarazioni rilasciate dal Capo del DAP, Francesco BASENTINI, che illuminavano la strada della soluzione. Purtroppo oggi siamo nuovamente a riportare notizie delle ennesime aggressioni avvenute a Campobasso, dove un detenuto ha colpito con un pugno in pieno volto l’agente di turno che ha riportato la frattura del naso, a Potenza, che ha visto un assistente capo riportare diverse contusioni dopo essere stato malmenato da due detenuti, all’I.P.M. di Milano, istituto minorile nel caos dove ieri 3 poliziotti hanno subito la reazione violenta ed inaspettata di alcuni ristretti; ed ancora a Sanremo, dove si è evitato il peggio, solo grazie alla competenza dei colleghi che hanno saputo far rientrare, senza danni, la protesta attuata da alcuni detenuti stranieri. La lista pare allungarsi ogni giorno di più, facendo ripiombare le carceri italiane a tempi bui del passato, che vedevano regnare l’anarchia e la violenza. L’intervento paventato dal Capo DAP, a questo punto, non può più attendere; c’è bisogno di soluzioni rapide e decisive. Ancora una volta quindi si ribadisce la necessità di dotare la Polizia Penitenziaria di mezzi di coercizione inoffensivi che permettano la salvaguardia e la sicurezza tanto del carcere che della propria incolumità.

comunicato-ancora-aggressioni-ai-poliziotti-penitenziari-il-si-n-a-p-pe-dice-basta

 

 

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *