• 57-droga-poggibonsi

COMUNICATO – CASA CIRCONDARIALE DI CAGLIARI-UTA – Rinvenimento di sostanze stupefacenti e telefono cellulare

Era da giorni che il personale era pronto ad operare; nel primo pomeriggio è scattata l’operazione, con una perquisizione straordinaria presso i reparti detentivi all’interno dell’istituto cagliaritano. L’intuizione del personale della Polizia Penitenziaria del comando di Cagliari-Uta si è verificata reale e concreta: sono stati rinvenuti un telefono cellulare e quantitativi di sostanza stupefacente.
Un plauso del Si.N.A.P.Pe. a tutta la Polizia Penitenziaria per la caparbietà avuta, con la quale ha stroncato l’ennesimo traffico interno. Questa è l’ennesima dimostrazione delle grandi capacità del personale, nonostante il quasi totale abbandono in cui riversa l’istituto. Ai vertici regionali dell’amministrazione penitenziaria, con queste operazioni di grande professionalità, il personale chiede più attenzione verso i problemi che da troppo tempo attanagliano l’istituto cagliaritano.

comunicato-casa-circondariale-di-uta-cagliari-rinvenimento-di-sostanze-stupefacenti-e-telefono-cellulare

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *