• c_2_articolo_3086998_upiimagepp

COMUNICATO – Catturato uno degli evasi dal carcere di Civitavecchia

E’ di poco fa la notizia della cattura di uno dei due detenuti evasi ieri dal carcere di Civitavecchia Nuovo Complesso dopo aver scavalcato il muro di cinta dandosi, quindi, alla fuga.
Si tratta di un detenuto di origine albanese, da poco meno di un mese a Civitavecchia, il quale è stato catturato in un casolare poco distante dal perimetro del penitenziario.
Dopo l’arresto il detenuto è piantonato in ospedale.
In seguito alla rocambolesca evasione, dopo essersi gettato dal muro di cinta, ha riportato una serie di fratture agli arti inferiori.
La cattura del primo fuggitivo è stata possibile grazie alla collaborazione del Commissariato di Polizia di Stato di Civitavecchia in ausilio alle decine di unità della Polizia Penitenziaria del Reparto del “Nuovo Complesso” che, da due giorni, perlustrano il territorio in una indomita “caccia all’uomo”.
L’altro evaso sembrerebbe esser fuggito a bordo di un’autovettura rubata ad un paio di chilometri di distanza dal carcere.
Vi terremo aggiornati sugli sviluppi della vicenda.
Nel contempo, un plauso da parte del Si.N.A.P.Pe al personale civitavecchiese che ha partecipato all’operazione di polizia.
Per le polemiche su quanto accaduto ci sarà tempo: ora bisogna riassicurare alla giustizia il fuggitivo!

comunicato-catturato-primo-evaso-dalla-cc-civitavecchia

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *