• polizia-penitenziaria

COMUNICATO – Commissione ex art. 22: organizzazione 173° corso

Si è tenuta in data 19 dicembre u.s., presso il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, la riunione della Commissione ex art.22 che aveva all’ordine del giorno la definizione dell’organizzazione del 173° Corso di Formazione per allievi agenti. Il SiNAPPe, condividendo la struttura relativa alle materie, ha evidenziato alcune necessità:
1. Ridurre il primo periodo di on the job ed aumentare il secondo, coinvolgendo il trainer d’Istituto nella predisposizione degli atti consequenziali a situazioni operative di particolare attenzione che hanno visto coinvolto l’agente in prova. Analizzare l’evento con attività di debriefing con tutti gli allievi;
2. Evitare la restituzione dei tutor d’aula agli Istituti di appartenenza, nei periodi in cui gli allievi si trovano in on the job;
3. Consentire il tutoraggio anche a chi rivesta carica sindacale. Se ciò fosse valutato negativamente, andrebbero riviste tutte le correnti condizioni dei trainer/tutor attuali;
Al di fuori del tema previsto, si è inoltre proposto di far conseguire quante più conversioni di patenti “D” possibili, per coloro che siano in possesso di quella civile e, approfittando della presenza del Vice Capo DAP, si è chiesto come fosse possibile che l’Amministrazione abbia destinato un cospicuo numero di unità femminili (dal precedente Corso) in Istituti dove il reparto femminile non c’è a discapito di altri carenti di tale specifico organico. Vedansi ad esempio il caso della Casa di reclusione di Opera a danno di Milano Bollate, dove recentemente è stato inaugurato un altro padiglione femminile. Inoltre si è chiesto di conoscere la data di avvio del corso di formazione dei vice ispettori e di calendarizzare un incontro per discutere delle relative sedi di destinazione al termine della formazione, alla luce del nuovo D.M. sulle piante organiche. La parte Pubblica ha informato che la data di avvio è stimata intorno al mese di luglio 2018, salvo risposta da parte dello Sato Maggiore dell’Esercito, che potrebbe mettere a disposizione proprie strutture per ospitare i prossimi allievi vice ispettori, anticipando così la data di inizio.

comunicato-commissione-ax-art-22-formazione-19-12-17

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *