• milano-opera-cr

COMUNICATO – Compiacimento ai colleghi del Reparto di Penitenziaria di Milano Opera

In data 19/10/2017 il Personale di Polizia Penitenziaria appartenete alla Reparto di Milano Opera ha impedito l’introduzione di sostanze stupefacen ti nonché quella di un cellulare.

Giunge notizia che la sostanza, nella fattispecie trattasi d i marijuana era ben occultata all’interno di un b agnoschiuma mentre il cellulare con relativa sim era stato inserito e ben occultato in una scarpa con apposito spazio ricav ato all’interno, il tutto in un apparente nonché normalissimo pacco postale indirizzato ad un detenuto cinese; oramai come ben noto i tentativi di introduzione negli istituti penitenziari di oggetti non consentiti sono pieni di inventiva da parte dei soggetti che provano ad inviare ad amici o parenti materiale vietato, non per questo trovano facili strade poiché ad aspettarli c’è sempre un C orpo di Polizia con uomini e donne che è sempre più attento e vigile nel controllo di tutto ciò che entra ed esce dall’istituto, anche grazie, (ma non sempre) all’uso di apparati tecnologici che s ono oramai diventati indispensabili per contrastare queste attività illecite.

Una nota di congratulazioni quindi parte solerte dal SINAPPE di Milano-Opera che si compiace per quanto compiuto e che mette in risalto le doti professionali del nostro personale, che ogni giorno con spirito di corpo e abnegazione, danno una nota di credito a degli uomini che malgrado tutte le difficoltà che tutti conosciamo, danno al Corpo di Polizia Penitenzia ria prestigio ed onore; ecco perché prega i nostri dirigenti affinché venga riconosciuto loro un elogio per quanto dimostrato.

nota-compiacimento-rinvenimento-cellulare

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *