• sassari-cc

COMUNICATO CONGIUNTO – Manifestazione innanzi alla Casa Circondariale di Sassari il giorno 5 aprile 2017

I SEGRETARI REGIONALI DELLE OO.SS. IN INTESTAZIONE, PRESO ATTO DELLA GRAVISSIMA
SITUAZIONE ESISTENTE PRESSO LA CASA CIRCONDARIALE DI SASSARI, COMUNICANO CHE IN
DATA 5 APRILE C. A. SI TERRA’ INNANZI ALLA C. C. DI SASSARI UNA MANIFESTAZIONE DI
PROTESTA PACIFICA, CHE INIZIERÀ ALLE ORE 10.00 E TERMINERÀ ALLE ORE 13.00
TUTTI INSIEME RIVENDICHIAMO:
1. Totale abbandono del personale in servizio all’interno delle sezioni detentive, il quale si trova a dover
affrontare quasi sempre in solitudine, la gestione dei detenuti.
2. Carenza di personale in tutti i ruoli, quindi, la susseguente mancanza di sicurezza, enfatizzato dalla
tipologia di detenuti ristretti nell’istituto in oggetto.
3. Mancanza di un Commissario Penitenziario con mansioni di Comandante del Reparto.
4. Mancata applicazione dei protocolli d’intesa, con conseguente mancata rotazione del personale nei posti di
servizio fissi.
5. Mancanza di un piano ferie Pasquali e relativa programmazione dei turni di servizio mensili. Turni che
vengono modificati costantemente senza preavviso al personale e senza la disponibilità degli stessi poliziotti.
6. Mancanza di relazioni sindacali, con susseguente notevole ritardo nel riscontro delle note sindacali,
oltreché risposte superficiali ed evasive.
7. Disapplicazione degli accordi sindacali sottoscritti fra Organizzazioni Sindacali e l’Amministrazione da
parte del Direttore dell’Istituto sassarese.
8. Eccessivi carichi di lavoro degli agenti di servizio presso il Nucleo Traduzioni e Piantonamenti, che creano
un rischio concreto per la sicurezza dei lavoratori.
9. Mancanza di Rappresentante dei lavoratore dall’apertura del nuovo istituto e mancanza del medico del
lavoro.

manifestazione-sassari-5-aprile-_1_-1-1

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *