• index

COMUNICATO FLASH – VISITE FISCALI & RIVALUTAZIONI DELLE PENSIONI!

VISITE FISCALI:
LA COMPENTENZA PASSA ALL’INPS
Pare destinata ad andare in pensione la competenza dell’ASL per quanto riguarda le assenze per malattia dei dipendenti pubblici (comprese le forze di polizia) che lascia il testimone all’INPS per l’effettuazione degli accertamenti fiscali. Questo è quanto emerge dai lavori del Senato della Repubblica dove si è registrato il primo OK alla riforma della Pubblica Amministrazione che porta la firma del Ministro Madia. Il progetto è quello della costituzione di un “polo unico” gestito dall’ente previdenziale.
Attendiamo i dettagli normativi per analizzare l’impatto dell’innovazione sul nostro comparto

RIVALUTAZIONI DELLE PENSIONI:
LA CONSULTA BOCCIA IL BLOCCO INTRODOTTO DALLA RIFORMA FORNERO.
Si parla di circa 15 miliardi di euro (ma la stima è destinata a salire) da restituire ai pensionati (compresi quelli del Corpo) che si sono visti ingiustamente raggiungere dalla misura dell’allora Ministro Fornero. Correva l’anno 2011 quando, sotto il Governo di Mario Monti, la materia pensionistica subì una importante cura dimagrante: innalzamento dei requisiti per l’accesso a pensione da una parte, e blocco dell’indicizzazione di quelle già in godimento (ovvero l’adeguamento all’inflazione) per tutti gli importi superiori ai 1400 euro mensili. Su quest’ultimo aspetto si è espressa la Corte Costituzione che ha dichiarato l’illegittimità della misura.

Comunicato flash_visite fiscali e pensioni

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *