• smartwatch

COMUNICATO – I.P.M. “Beccaria” Milano: gli agenti di Polizia Penitenziaria rinvengono un orologio da polso-cellulare (smartwatch)

Questa mattina, durante una perquisizione ordinaria alle celle detentive, in seno
alla normativa vigente, gli agenti di Polizia Penitenziaria di stanza all’I.P.M.
“Beccaria” di Milano hanno rinvenuto, ad un detenuto di origini albanese e con
posizione giuridica definitiva nonchè beneficiario dell’art. 21 Ordinamento
Penitenziario , un orologio da polso-cellulare tipo smartwatch con caricabatterie
portatile.
Lo strumento, teso alla comunicazione tra l’interno e l’esterno della struttura
penitenziaria minorile, è stato sequestrato e reso a disposizione dell’Autorità
Giudiziaria.
Il Si.N.A.P.Pe. esprime vive attestazioni di compiacimento e piena soddisfazione, al
personale tutto di Polizia Penitenziaria, per la dedizione e le alte qualità
professionali dimostrate dagli uomini e le donne colà in servizio che,
quotidianamente, con spirito di abnegazione, affermano il rispetto della legge a
tutela della società.

comunicato-stampa-sinappe-del-06-aprile-2017

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *