• carcere_casa_circondariale_regina_coeli_02

COMUNICATO – Onerosità alloggi “Regina Coeli”: sospensione pagamento arretrati!

In data odierna, a seguito della manifestazione del 06 marzo scorso avvenuta nel piazzale antistante il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria- durante la quale il Si.N.A.P.Pe (a differenza di altri) è scesa in piazza- le Organizzazioni Sindacali sono state convocate presso il Provveditorato Regionale del Lazio, Abruzzo e Molise per discutere la problematica riguardante la corresponsione degli arretrati, a far data dall’anno 2014, per l’utilizzo degli alloggi ad uso collettivo da parte del personale di Polizia Penitenziaria in servizio presso la Casa Circondariale di “Regina Coeli”.
Durante l’incontro il Provveditore ha rassicurato le Sigle Sindacali che provvederà personalmente a proporre un quesito all’Ufficio del Contenzioso del D.A.P. per la risoluzione della questione e che, in attesa di determinazioni, sarà sospeso il pagamento degli arretrati.
Inoltre, il Provveditore ha annunciato che venerdì p.v. effettuerà una visita presso le caserme del penitenziario trasteverino al fine di constatare le reali condizioni delle stanze e che per ciascuna assegnazione verrà emanato un apposito decreto.
Il SiNAPPe, imperterrito porta avanti l’impegno a tutela degli interessi dei colleghi senza desistere fino alla risoluzione della problematica.
Vi terremo informati sugli sviluppi.

cc-roma-regina-coeli-comunicato-del-13-03-2017-pagamento-arretrati-caserma

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *