• index

Comunicato: Prap Bari – organizzazione lavoro nuclei provinciali e interprovinciali – esito incontro.

L’occasione è stata preziosa per un confronto che ha fatto da subito emergere l’inefficienza dell’attuale sistema organizzativo, se tale può definirsi.
Corale la posizione delle OO.SS. che hanno chiesto la revisione della struttura introdotta lo scorso anno, restituendo autonomia ai singoli NTP.
I dati forniti dall’Amministrazione non sono risultati minimamente funzionali ad un esame di efficienza e il ragionamento complessivo dovrebbe basarsi su ragionamenti di ben altro calibro.
Di tutt’altro avviso l’Amministrazione che propende per la conservazione dell’attuale assetto, concordando però sulla necessità di riempire l’evidente vuoto di disciplina in tema di organizzazione del lavoro.
Il Provveditore ha assicurato dunque l’effettuazione di un lavoro tecnico di analisi, con il coinvolgimento delle figure di amministrazione interessate (Comandanti NTP, Coordinatori NTP, Direttori degli istituti) che sarà portato in discussione al tavolo sindacale a fine luglio o nella prima decade di settembre.
Il Si.N.A.P.Pe ha colto l’occasione per segnalare, ancora una volta, la questione del mancato pagamento del lavoro straordinario, chiedendo riallineamenti dei budget “stabili” per evitare il ripetersi del problema.
Si è ancora posto l’accento sull’insostenibile carenza organica della regione, specificando come lo stesso dato fornito in questa occasione dal Provveditorato, descriva un quadro in progressivo peggioramento. Con riserva di aggiornarvi sugli sviluppi.
IL

prap-bari-organizzazione-lavoro-nuclei-provinciali-e-interprov

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *