• comunicato-480x3302

COMUNICATO STAMPA UNITARIO – Sicurezza: Sindacati, su Polizia Penitenziaria ok risorse, critiche su riordino

Roma, 24 febbraio – “Sul tema del riordino delle carriere delle Forze di Polizia, prendiamo
atto delle risorse stanziate, che verificheremo all’esito del rinnovo contrattuale, ma
restiamo fortemente critici sul testo del riordino”. Così i sindacati rappresentativi della
Polizia Penitenziaria, Sappe, Uilpa, Sinappe, Fns Cisl, Uspp, Cnpp e Fp Cgil commentano
il via libera di ieri del Consiglio dei Ministri al decreto attuativo.
Per le organizzazioni sindacali “si tratta di un riordino calato dall’alto su cui non vi è mai
stato un confronto degno di questo nome con le organizzazioni sindacali. C’è stato un
problema di praticabilità del dialogo e il risultato è quello di un provvedimento che non
consente adeguate progressioni in carriera al personale di Polizia Penitenziaria e rischia di
creare ulteriori sperequazioni rispetto ad altre Forze di Polizia”.
“La nostra battaglia prosegue e faremo di tutto per modificare il testo durante l’iter
parlamentare – concludono i sindacati – resta comunque un serio problema di relazioni
sindacali con l’amministrazione penitenziaria rispetto al quale non mancheremo di mettere
in campo azioni incisive”.

2017-2-24_CsUnitario_PolPen

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *