• ritardo-pagamenti

CPA Roma – impiego lavoro straordinario – Richiesto intervento

Egregio Direttore,
la scrivente organizzazione sindacale, in riferimento all’utilizzo del “lavoro straordinario” presso il C.P.A. di Roma, è stata resa edotta dal personale ivi operante che sono state disattese, nel merito, le numerose contrattazioni stipulate per tale oggetto presso il “CGM” di Roma.
E’ stata infatti applicata una forma di calcolo completamente diversa da quella stabilita ed approvata nelle recenti contrattazioni.
Si era stabilito che nelle 36 ore settimanali, in caso di accompagnamenti e traduzioni, si poteva utilizzare il personale turnista presente; in caso di mancata disponibilità, dovevano essere contattati gli agenti e assistenti posti in R.O.
Purtroppo questa modalità di individuazione del personale è stata del tutto dimenticata e da mesi si verifica che vengono puntualmente contattate sempre le stesse persone, che giungono finanche a raggiungere il tetto massimo di 30 ore mensili.
Risulta, inoltre, che gli agenti di P.P. vengano richiamati perfino dallo “smontante notturno” per effettuare altre turnazioni, violando oltre i principi dell’A.Q.N., anche i canoni di buon senso, tanto da creare sperequazione con il restante personale che normalmente, non raggiunge le 12 ore mensili.
Si chiede quindi un’attenta valutazione degli effettivi carichi di lavoro del personale, provvedendo quindi a chiarire lo stato delle cose.
Oltretutto, in aggiunta a tutto il resto, i graduati che ricoprono le cariche fisse, mensilmente raggiungono approssimante una quota di 30 ore fisse mensili, salassando il monte ore procapite. Ovviamente questa O.S., non vuole certo “puntare il dito” verso alcuno, ma intende sensibilizzare codesta Direzione ad un maggior controllo per evitare che il servizio di straordinario venga distribuito senza alcun criterio.
In attesa di sollecito riscontro, si porgono cordiali saluti.

CPA Roma -anomala distribuzione straordinario

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *