• cremona

Cremona comuniato rinvenimento telefoni cellulari

Casa Circondariale di Cremona
Rinvenuti due telefoni cellulari
all’interno dei reparti detentivi
Comincia in maniera proficua l’anno 2015 nella lotta all’illegalità!
Una perquisizione straordinaria, all’alba di questa mattina, è stata effettuata nella Casa Circondariale di Cremona e ha portato al rinvenimento di due telefoni cellulari nei reparti detentivi
Nonostante fossero abilmente occultati, i due oggetti (di cui non è consentito il possesso essendo atti ad eludere i doverosi controlli sui contatti dei ristretti con il mondo esterno) non sono sfuggiti agli uomini del reparto cremonese, coordinati dal Comandante di Reparto, che hanno dato nuovamente prova di acume, sagacia ed intuito.
Presente alle operazioni anche il Direttore della Casa Circondariale.
L’ennesimo esempio di cura e zelo, con un altro colpo messo a segno dalla Polizia Penitenziaria a cui va l’instancabile plauso di questa Organizzazione.

5_150109_Cremona_comuniato rinvenimento telefoni cellulari (martucci)

Share This Post

About Author: Marco Gordiani