• mancato-pagamento_corbis-U101668295433ssG--672x351@IlSole24Ore-Web

DISTRETTO DEL TRIVENETO – Mancata retribuzione straordinario busta paga novembre 2016 – RICHIESTO URGENTISSIMO INTERVENTO

Spett.li Autorità, sono diverse le lamentele giunte nella mattinata dai numerosi poliziotti che, visualizzato sul portale internet il cedolino relativo alla busta paga di novembre c.a., hanno avuto la spiacevolissima sorpresa di non trovare accreditata la retribuzione relativa allo straordinario effettuato. Richieste urgenti delucidazioni telefoniche alla RTS di competenza, si è venuti a conoscenza che il monte ore straordinario assegnato al distretto del Triveneto è esaurito, motivo per cui tutto il servizio straordinario maturato oltre il limite previsto verrà posto in pagamento probabilmente nella busta paga di febbraio 2017, a seguito della distribuzione del nuovo budget! E’ fuor di dubbio che una spiegazione del genere è assolutamente inaccettabile, come è inaccettabile il fatto che il personale di polizia penitenziaria in servizio presso le sedi del Triveneto, interessato da rilevante carenza di organico e per questo oberato da sovraccarichi di lavoro, indispensabili a garantire la regolare attività penitenziaria, debba poi essere beffato in tal modo!
Il disagio creato da una situazione del genere che tra l’altro dovrebbe perpetrarsi per almeno altri due mesi (come chiaramente prospettato dalla competente Ragioneria Territoriale dello Stato all’uopo interpellata), potrebbe assumere aspetti incontenibili, motivo per cui si chiede urgentissimo intervento delle SS.LL., ognuno per la propria competenza, affinché si giunga a
sollecita soluzione.
Stante il fatto che eventi simili non sono del tutto nuovi all’Amministrazione e che per casi
precedenti si sono posti in essere interventi riparatori eccezionali, si auspica che verificato
l’ammanco, si voglia procedere ad istituire un “accredito straordinario” che garantisca il
dovuto ai malcapitati.
In attesa di sollecito riscontro, si porgono distinti saluti.

MEF – Mancato pagamento straordinario novembre 2016

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *