• firma-contrato-604x270

FESI ANNO 2018: UN ACCORDO CHE NON MERITA UNA FIRMA!

In data odierna presso il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria si è tenuto l’incontro riguardante il Fondo di Efficienza dei Servizi Istituzionali relativo all’anno 2018.
L’Accordo ricalcava lo schema dello scorso anno e pertanto il Si.N.A.P.Pe, in relazione a quanto previsto al punto 4 (RESPONSABILITA’ E RISULTATO) relativo agli incentivi riservati ai Comandanti di Reparto, ha chiesto di conoscere quali obiettivi fossero stati maggiormente raggiunti ed in quali istituti onde, eventualmente, fissarne di nuovi.
Laconicamente l’Amministrazione non è stata in grado di fornire alcun riscontro, una posizione oggettivamente non sostenibile considerato che le risorse del Fondo sono destinate per il “raggiungimento di qualificanti obiettivi”!
Pur senza nulla togliere ai dirigenti del Corpo, un Accordo fotocopia con l’indicazione dei medesimi obiettivi senza una seria analisi dei risultati, dei punti di caduta, delle difficoltà organizzative riscontrate, non è stata assolutamente accettabile.
Avviare un ragionamento su quale dei tre obiettivi fosse stato maggiormente raggiunto con l’Accordo anno 2017 e quale meno non sono elementi di poco conto.
Avremmo preferito una discussione, magari più serrata, certamente rispondente alle esigenze di chiarezza che tutti, almeno di circostanza, rivendicavano.
Ma il tempo è tiranno ed il nuovo che avanza richiede una nuova livrea, meglio evitare allora delle brutte figure: che senso ha firmare un Accordo pannicello?
Non sarebbero di certo serviti 7 mesi per partorire il medesimo Accordo se le intenzioni dei Vertici del DAP non fossero state, ad inizio anno, sensibilmente diverse……..

comunicato-fesi-anno-2018-un-accordo-che-non-merita-una-firma

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *